itzh-TWenfrdeptrues

Gaeta vi aspetta! Prenota la tua spiaggia libera!!

Prenotate la vostra spiaggia libera attraverso Gaeta in App e i portali www.gaeta-mare-sicuro.it

www.gaetasicura.it.

Oppure prenotate il vostro stabilimento balneare qui:

https://www.serapogaeta.com/

00118_1-1024x597.jpg

Memorial Francesco Calise ed il torneo internazionale di beach handball EBT Calise Cup 2020, si fregiano del patrocinio del CONI

Davvero un grande riconoscimento che premia la società Gaeta Handball 1984 del presidente Cosmo Ciano e lo staff del Comitato Organizzatore presieduto da coach Antonio Viola, in vista dell’edizione 2020 del torneo internazionale di beach handball, quale rientra nel tour europeo per squadre per club.

Queste le parole del Presidente del Coni Nazionale, Giovanni Malagò:”Caro Presidente Ciano, caro Cosmo, sono felice di comunicarle la concessione del Patrocinio morale del CONI in occasione del XXXII Meeting Internazionale di Pallamano “Memorial F. Calise”, che si svolgerà a Gaeta.

L’Ufficio competente dell’Ente provvederà alla trasmissione informatica dell’idoneo logo CONI da utilizzare nel materiale di comunicazione, nel rispetto della normativa vigente. A tale riguardo il marchio CONI deve essere utilizzato esclusivamente accanto ad eventuali altri loghi istituzionali e non può essere in alcun modo associato a marchi commerciali; inoltre dovrà essere accompagnato dalla dicitura che il CONI è patrocinante dell’iniziativa.

Con i miei più cordiali saluti ed i migliori auguri di successo dell’evento.

Giovanni Malagò”.

 

BB GAETA BED AND BREAKFAST GAETA

Intanto procedono i primi preparativi per la kermesse che ormai da decenni anima l’estate gaetana, con i primi contatti avviati con squadre interessate provenienti da Polonia,Danimarca,Olanda,Croazia ed ovviamente Italia e le prime iscrizioni di squadre provenienti da Germania ed Olanda.

Il Presidente Cosmo Ciano:”siamo assolutamente onorati di aver ricevuto il patrocinio da parte del Coni Nazionale, poichè ci premia di tutti gli sforzi ed i sacrifici fatti in questi anni. Per quest’edizione stiamo lavorando alacremente e vedere già le prime iscrizioni nel mese di Febbraio, ci fa essere molto fiduciosi ed entusiasti. Colgo l’occasione per chiedere un supporto a tutti gli amici di Gaeta e dintorni, per una manifestazione capace di creare indotto per le attività locali, turismo sportivo a 360° e promozione di tutto il territorio”.

Fonte GAETA MEDIEVALE

FOTO COSMO DI SCHINO

02comsta02krackenallstaras.jpg

“MED BLUE ECONOMY 2020” Dal 24 aprile al 3 Maggio 2020

MED BLUE ECONOMY 2020” a breve si parte con la nuova edizione :) 

 

62ffdeef-7a9d-43fd-b9a7-6b19391020d7.jpg

Carnevale a Gaeta 2020, si chiude la quarta edizione

Si chiude la quarta edizione del Carnevale a Gaeta: “Un carnevale che vuole crescere, un carnevale che vuole essere un punto di riferimento, osiamo di più!”, così il sindaco Mitrano dal palco di Piazza XIX Maggio.
Le tre giornate dell’edizione di quest’anno hanno visto carri, spettacoli artistici, divertimento per grandi e piccoli: dai cittadini, fino al gran turismo, che hanno riempito le strade di colori, coriandoli ed emozioni.

“Questo carnevale è fantastico, mi ha fatto diventare giovane, non mi travestivo da tanti anni, i carri uno più bello dell’altro… Però vince Mitrano!” Così ci racconta una signora travestita da pagliaccio.
La festa è riuscita a far tornare a sognare l’intera città. “Abbiamo avuto tre magnifiche giornate, quella del 16, del 23 e del 25 con un boom di presenze: dai turisti locali, a quelli del golfo, ma soprattutto i turisti provenienti dalle altre province”. Ci spiega Gianna Conte, presidente della Commissione cultura del Comune di Gaeta, “il grande successo si è avuto anche per gli innovativi videomapping sparsi per la città e per le tante famiglie mascherate” continua.

“Queste iniziative portano gioia per tutta la città, soprattutto a livello di turismo, perché Gaeta può vivere anche in questi periodi che fino a qualche anno fa erano piatti“. Ci spiega Roby della Pizzeria Rustica di Gaeta.
“Il carnevale ha portato benefici a tutte le aziende della zona soprattutto con il turismo della domenica” sostiene anche Anna del bar Platani.

Gli obiettivi di quest’anno sono stati raggiunti ma il sindaco ha già tante iniziative per l’anno prossimo: “Il carnevale verrà il 16 febbraio, quindi terminata la quinta edizione di” Favole di luce” ci sarà una sola settimana di fermo e poi inizieremo dal 7 febbraio, ancora più ricco ed entusiasmante“. Spiega infatti Mitrano, e poi conclude: “voglio ringraziare tutte le persone che hanno collaborato, perché tutto quello che voi avete visto è stato possibile grazie al lavoro continuo di persone che hanno nel loro sangue la creatività: un dono artistico. Si sono realizzati carri che possono avvicinarsi a quelli dei carnevali nazionali; questa iniziativa ha coinvolto tante persone, grazie a tutti voi che avete contribuito a darci allegria, tutto ciò ci ha acceso gli animi. ”
E così salutiamo questa quarta edizione con l’allegoria dell’alchimista illuminato, il carro dell’uomo che è riuscito a superare la mentalità del territorio per rimettere in piedi il golfo: questa è la via giusta.

VIDEO, clicca qui

Fonte: Gazzettino del Golfo

download_1.jpg

Sui passi dei Borbone - Giovedi 13 Domenica 16 FEBBRAIO 2020

Pagine-di-storia-sui-passi-dei-Borbone.jpg

 

La Storia torna a rivivere a Gaeta, Formia, Itri e Minturno, da giovedì 13 a domenica 16 febbraio. Torna "Pagine di Storia" con l'atteso evento "Sui passi dei Borbone", il brand ideato dalla delegata alla Cultura del Comune di Gaeta Maria Pia Alois e che in inserisce in un progetto culturale più ampio che tocca la promozione turistica della città e la politica di marketing territoriale fortemente voluta dall'Amministrazione Mitrano. Una rassegna storico-culturale promossa dal Comune di Gaeta, con l'Alto Patrocinio della "Real Casa di Borbone delle Due Sicilie", ANCCI - Associazione Nazionale Cavalieri Costantiniani Italiani, con il Patrocinio dei Comuni di Formia, Itri, Minturno, Confcommercio Lazio-Sud Gaeta, Circolo Svizzeri Roma; un evento promosso dal Movimento Neoborbonico, Associazione "Terraurunca", in collaborazione con Pro Loco Gaeta, Associazione Culturale Webprogens, Comitato "Luigi Giura". "Pagine di Storia: sui passi dei Borbone" si inserisce a pieno titolo tra gli eventi che da diversi anni vengono organizzati a Gaeta per rivivere il periodo pre e post unitario. La presentazione dell'evento è avvenuta nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta venerdì 7 febbraio in aula consiliare.

Questo il programma della III edizione di "Pagine di Storia: sui passi dei Borbone".

GIOVEDI 13 – FORMIA
Torre di Mola, ore 17
Mostra medaglia “Uomini illustri delle Due Sicilie” dalla collezione Di Rauso
A cura del Centro Studi SA Formia
La mostra sarà visibile da giov a dom dalle 16 alle 19

VENERDI’ 14 - GAETA
SEZIONE I
Ore 17:30, Hotel Serapo – Sala Verde.
"LIBRI DALLE DUE SICILIE", la prima rassegna di libri dal Sud e per il Sud a cura di Alessandro Romano e Gennaro De Crescenzo. Saranno presentati i libri degli autori presenti.
Nadia Verdile, "Michelina Di Cesare"; Cosimo De Gioia, "Don Massimo Cuofano: discorsi duosiciliani"; Liliana Stea, "Perdonate, signore, questa è la mia patria" (Perché siamo come siamo); Carlo Capezzuto, "La questione meridionale"; Mario Bellotti, "Il senso di una storia"; Gennaro Avano, "La minestra è maritata"; Luciano Rotolo, "Francesco II di Borbone"; Mauro Mercuri, "La Coccarda Rossa"; Lucio Militano, "Due Sicilie e Americhe"; Paolo Izzo, "Oscar De Poli: viaggio nel Regno di Napoli"; Antonio Boccia, "Le spedizioni dei volontari per Garibaldi"; Federica Giaccio, "I Borbone: percorso storico e artistico da Caserta ad Aversa"; Gianandrea De Antonellis, "Elogio funebre di Ferdinando II di Mons. Petagna"; Giuseppe Gangemi, "La falsa scienza di Cesare Lombroso.
Ore 20:30 Cena conviviale e, a seguire, Tombolata Storica Napoletana con premi in prodotti Compra Sud a cura di Davide Brandi e "I Lazzari"

SABATO 15
Ore 9:30 Hotel Serapo - 10 Porta Carlo III
Passeggiata nella Gaeta borbonica. A cura di Ass. Terraurunca
Partecipazione gratuita
Ore 10 Hotel Serapo – Partenza in Pulmann
Visita Museo del Brigantaggio di Itri
Degustazione prodotti tipici. Rientro a Gaeta in Pulmann
Costo ingresso museo 3€
Ore 15 - Inizio dei lavori sul tema
"PRIMATI ED EROI DELLE DUE SICILIE DAL PASSATO AL FUTURO"
Progetti e attività :
- Comitati Due Sicilie (Fiore Marro)
- Il Ponte sul Garigliano (Comitato Luigi Giura)
- Presentazione del Quotidiano Napoli a cura di Alessandro Migliaccio
- Il progetto "Pietrarsa e Secondigliano", Cpia, Secondigliano (Maria Antonietta Terlizzi)
- Presentazione del "Progetto Compra Sud" a cura della Fondazione Il Giglio
- Presidente Trebbi – Circolo Svizzeri di Roma (Il sacrificio degli svizzeri a Gaeta)
SEZIONE III - Ore 16:30 Hotel Serapo
Alla presenza di SAR la Principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie
Inno cantato da Coro Real Cappella Capolitana
Saluti Prof. Ciufo. Segretario naz. ANCCI
Saluto Sindaco di Gaeta e Sindaci del Golfo
Premio nazionale "Don Paolo Capobianco per la quistione meridionale"
A cura di Ass. Terraurunca, Ass. Webprogens
SEZIONE IV – Ore 17.30 Hotel Serapo
Il convegno
- Prof. Gennaro De Crescenzo (I primati del Regno delle Due Sicilie: proiezione-immagini).
-Daniele E. Iadicicco (Presentazione pamphlet "CADUTI PER LA PATRIA" L'elenco dei caduti dell'Assedio di Gaeta e della Battaglia di Mola) ; - Gigi Di Fiore (presentazione del nuovo libro "NAPOLETANITÀ"); Alessandro Romano ("Piccoli grandi eroi di Gaeta"); - Pino Aprile ("Eroi del passato, eroi del presente").
Ore 21:30 Sezione Musica ed identità
Concerto musica popolare BRIGANTI DELL’APPIA
A cura del capobrigante Moskitti

DOMENICA 16
SEZIONE V - La Memoria, la Tradizione, la Fede
Ore 09:30 Santa Messa presieduta da SE Mons. Luigi Vari, Arcivescovo di Gaeta. Presso il Santuario di San Francesco.
Ore 11:30 BATTERIA Favorita – GAETA RESISTE ANCORA
Alzabandiera con la Bandiera pellegrina donata dalla fondazione Francesco II
Cerimonia dei Fiori : verranno ricordati uno ad uno, con un fiore, tutti i bambini scomparsi durante l’Assedio. Sottofondo musicale Scuola Carducci di Gaeta.
Ore 15:30 MINTURNO – Visita guidata gratuita
PONTE REAL FERDINANDO a cura del comitato Luigi Giura

 

BB GAETA Bed and breakfast GAETA